Fonte: Tempi economici

Affermando che era tempo di iniziare a lavorare con l'India su un accordo bilaterale di libero scambio, il Primo Ministro Tony Abbott ha affermato che l'Australia è entusiasta di firmare l'accordo entro un anno.

Ha detto che la priorità immediata è stata quella di siglare l'accordo di libero scambio con la Cina che è stato in trattativa da quando 2005 dovrebbe essere firmato quando il presidente Xi Jinping è in Australia per il G20 questo fine settimana.
"Penso che una volta fatto, ovviamente, vorremmo concentrarci sull'accordo in India e sarebbe fantastico se potessimo farlo entro 12 mesi", ha detto Abbott al quotidiano locale "The Australian".

Alla domanda se fosse il momento di iniziare a lavorare con l'India per un accordo commerciale bilaterale, Abbott ha dichiarato: "Sì, lo è sicuramente. Il Primo Ministro Modi è stato molto entusiasta di continuare con questo quando ero in India un paio di mesi fa. Molto, molto entusiasta. "

Modi in vista del vertice G20 ha dichiarato: "Mentre abbiamo molto in comune con l'Australia, le nostre relazioni politiche, strategiche ed economiche sono state al di sotto del potenziale".

Abbott e Modi si incontreranno al vertice G20 questo fine settimana a Brisbane. Modi è il primo primo ministro indiano a visitare l'Australia negli ultimi anni di 28.

Secondo Amitabh Mattoo, direttore inaugurale di un influente think tank Australia India Institute (AII) qui, la visita australiana di Modi prometterebbe di essere la più importante mai fatta da un primo ministro indiano per le relazioni bilaterali di entrambi i paesi.

"I primi ministri Abbott e Modi hanno la possibilità di trasformare le relazioni bilaterali tra i loro paesi da quelle caratterizzate da opportunità mancate in un autentico partenariato strategico", ha scritto Mattoo su un giornale locale qui.

“La relazione Australia-India è chiaramente un'idea il cui tempo è giunto, ma richiederà un nutrimento politico prima di acquisire uno slancio proprio. Fortunatamente, Modi e Abbott si sono uniti bene ", ha detto.