La nuova sezione 206C (1H), che è applicabile a partire dal 1 ° ottobre 2020, prescrive che se un venditore (essendo una persona, il cui fatturato nell'anno finanziario precedente supera 10 crore di rupie) effettua la vendita di "beni" il cui valore, individualmente o complessivamente supera i 50 lakh, quindi il venditore riscuoterà l'imposta alla fonte allo 0.1% sul valore del corrispettivo di vendita superiore a 50 lakh rupie dall'acquirente.

Clicca qui per saperne di più.