Aggiornamento GST | Circolari recenti-AAR

Cari tutti,

Di seguito forniamo un breve aggiornamento sulle recenti circolari GST e sulle sentenze anticipate come indicato di seguito:

  1. A) CGST Circolare No-90 / 09 / 2019 GST dt.18thFebbraio-2019

È stato portato a conoscenza del CBIC che diversi contribuenti (in particolare nei settori bancario, assicurativo e delle telecomunicazioni) non menzionano il "Luogo di approvvigionamento" insieme al nome dello Stato in caso di fornitura effettuata nel corso di inter -stato commerciale o commercio in violazione della regola CGST 46, che impone che i suddetti dettagli debbano essere menzionati nella fattura fiscale.

Si informa pertanto che tutti i contribuenti registrati che effettuano la fornitura di beni / servizi o entrambi nel corso di scambi o scambi tra Stati specificano il luogo di fornitura insieme al nome dello Stato nella fattura fiscale. La violazione di qualsiasi disposizione dell'Atto o delle Regole ivi previste attira un'azione penale ai sensi delle disposizioni di sec.122 di 125 di CGST Act, 2018.

  1. B) CGST Circolare No-89 / 08 / 2019 GST dt.18thFebbraio-2019

Il CBIC ha impartito istruzioni sotto il potere conferito ai sensi del sec.168 della legge CGST, 2018 secondo cui le persone registrate mentre effettuano forniture interstatali a persone non registrate devono riportare i dettagli di tali forniture insieme al luogo di fornitura nella tabella 3.2 di FORM GSTR -3B e tabella 7B di FORM GSTR-1 come previsto dalla legge.

La violazione di una qualsiasi delle disposizioni dell'Atto o della Regola ivi previste attira un'azione penale ai sensi delle disposizioni del sec.125 della Legge CGST, 2018 che può estendersi a INR 25,000

  1. C) RAA: fusione di impresa di proprietà, saldo ITC non utilizzato dell'azienda può essere trasferito alla Società:Advance Ruling HAR / HAAR / R / 2018-19 / 02

Nella citata Advance Ruling fornita dall'Autorità Haryana si è ritenuto che,

  1. a) La fusione di un'impresa proprietaria come una preoccupazione continua di una società non è una fornitura e quindi non comporta il pagamento di GST sulle attività fisse o correnti.
  2. b) inoltre, il saldo ITC non utilizzato dell'azienda può essere trasferito alla società che sta subentrando.

Vi chiediamo gentilmente di prendere in considerazione gli aggiornamenti sopra riportati.