Codice delle relazioni industriali,
Codice di sicurezza sociale e,
Codice di sicurezza, salute e condizioni di lavoro sul lavoro sono in vigore dal 28 settembre 2020.

Di seguito è riportato lo storico dell'approvazione della data dello stesso:

  • Lok sabha: 22 settembre 2020
  • Rajya sabha: 23 settembre 2020
  • Data di entrata in vigore: 28 settembre 2020 (dopo l'approvazione del presidente)

I tre codici in materia di relazioni industriali, sicurezza sociale e sicurezza sul lavoro, salute e condizioni di lavoro includeranno 25 leggi sul lavoro.

Il quarto, il codice sui salari, che combinava quattro leggi sul lavoro è diventato una legge nell'agosto 2019. Tuttavia, il governo deve ancora rendere la legge efficace poiché prevede di introdurre tutte e quattro le leggi insieme.

I codici fanno parte di quattro codici che consolida 29 leggi centrali del lavoro

1) Codice sui salari: riassume 4 atti in 1.

Il Code on Wages sostituirà il Payment of Wages Act del 1936, il Minimum Wages Act del 1948, il Payment of Bonus Act del 1965 e l'Equal Remuneration Act del 1976.

Caratteristiche silenziose:

  • Diritto legale per salari minimi e tempestivi per TUTTI i lavoratori - organizzati e non organizzati
  • 542 diverse classificazioni del salario minimo standardizzate a soli 12 Abilità per essere un fattore determinante nella fissazione del salario.

2) Codice delle Relazioni Industriali: Sottomette 3 atti in 1

The Industrial Disputes Act, 1947, The Trade Unions Act, 1926, The Industrial Employment (Standing Orders) Act, 1946.

Caratteristiche silenziose:

  • Nessuna autorizzazione preventiva necessaria per un massimo di 300 lavoratori per il ridimensionamento (limite precedente 100)
  • Lavoro a tempo determinato. Ora i lavoratori possono essere assunti direttamente con tutti i vantaggi senza intermediari.
  • pagamento di 15 giorni di stipendio per anno di servizio completato se ridimensionato
  • Fondo di riqualificazione per tutti i lavoratori licenziati
  • Periodo di preavviso obbligatorio di 14 giorni prima dello sciopero (evitando così scioperi improvvisi)

3) Codice di salute e sicurezza sul lavoro: Sottomette 13 atti in 1

Alcune di queste leggi includono il Factories Act, 1948, Dock workers Act, 1986, Contract Labour Act, 1970 e Inter-state Migrant Workers Act, 1979 tra gli altri.

Caratteristiche silenziose:

  • 1 registrazione invece di 6
  • 1 licenza invece di 4
  • 1 ritorno invece di 21
  • Licenza unica per tutta l'India valida 5 anni per l'assunzione di lavoratori a contratto (ora è necessaria una licenza per ordine di lavoro)
  • La soglia di applicabilità della legge è aumentata da 10 (potere) e 20 (non potere) a 20 e 40
  • I nuovi stabilimenti possono essere esentati dalla legge da specifici ordinamenti locali

4) Codice di sicurezza sociale: Sottomette 9 atti in 1

Alcune di queste leggi includono il Employees 'Provident Fund Act, 1952, il Maternity Benefit Act, 1961 e il Unorganized Workers' Social Security Act, 2008

Caratteristiche silenziose: 

  • L'applicabilità dell'ESIC è stata estesa a tutti i distretti dell'India
  • La sicurezza sociale si è estesa al concerto, alla piattaforma e a tutti gli altri lavoratori
  • Fondo previdenziale e assistenziale per i lavoratori del settore non organizzato

Vantaggi per i datori di lavoro

  • Solo 1 immatricolazione, 1 ispezione e 1 reso.
  • L'incentivo perverso per le MSME a non espandere la capacità di oltre 100 lavoratori è terminato
  • Costi di conformità ridotti, contenzioso ridotto
  • Ispezioni senza volto, fine di "ispettore raj"

Vantaggi per i dipendenti

  • Sono consentiti turni notturni per le donne (con misure di sicurezza)
  • Lavoro a tempo determinato, eliminazione del percorso dell'appaltatore
  • Definizione completa dei lavoratori migranti; portabilità dei benefici

Dignità del lavoro; salari e benefici assicurati