Fonte: Tempi economici

Oggi la Repubblica russa del Tatarstan ha espresso vivo desiderio di sviluppare una forte collaborazione con Maharashtra nei settori del commercio, dell'industria e degli scambi culturali.

Il presidente del Tatarstan Rustam Minnikhanov, che è in visita in India e accompagnato da una delegazione di alto livello, ha affermato che la cooperazione con il Maharashtra andrà a beneficio di entrambe le parti.

"Il Tatarstan vuole firmare il protocollo d'intesa con il Maharashtra in alcune aree specifiche durante l'imminente visita del presidente russo Vladimir Putin in India", ha dichiarato durante un incontro con il governatore Vidyasagar Rao e il capo ministro Devendra Fadnavis a Raj Bhavan qui.

Il Tatarstan è leader nella produzione di petrolio greggio. È anche un attore industriale leader e ha unità in settori come prodotti chimici, petrolchimici, costruzione di macchine, costruzione di camion, produzione di aeromobili, ingegneria energetica, pneumatici per auto e fertilizzanti, tra gli altri, ha detto.

La cooperazione tra Tatarstan e Maharashtra, il principale stato industrializzato dell'India, si sarebbe dimostrata reciprocamente vantaggiosa, ha detto un portavoce di Raj Bhavan citando Minnikhanov.

Ringraziando il leader ospite per aver portato una delegazione di alto livello composta da Ministri, imprenditori e capitani dell'industria nel Maharashtra, il Governatore lo ha informato che lo Stato ha centri di produzione a Mumbai, Nagpur, Aurangabad, Pune e altri luoghi.

Rao ha informato Minnikhanov dell'iniziativa `` Make in India '' del Primo Ministro Narendra Modi sulla produzione e ha chiesto di esplorare aree di cooperazione tra Maharashtra e Tatarstan.

Fadnavis ha detto al Presidente in visita che il Maharashtra riceve l'40 per cento degli investimenti diretti esteri che arrivano in India.

Il Primo Ministro ha suggerito che una delegazione ufficiale della repubblica visiterà il Maharashtra prima del viaggio di Putin del mese prossimo per identificare aree specifiche per la cooperazione tra le due regioni.